Alimentazione Salute

Per guadagnare salute…mangia a colori!

mm
Scritto da R C

Tra i fattori chiave che ci aiutano ad acquistare o ci fanno perdere salute nel tempo troviamo, naturalmente, l’alimentazione. Come sottolinea la Prof.ssa Evelina Flachi, esperta di nutrizione: <<I “5 colori del benessere” riferiti alle diverse tipologie di frutta e verdura sono importantissimi. Via libera nella dieta ai vegetali: rossi (pomodori…), bianchi (aglio…), blu/viola (melanzane…), giallo/arancio (papaya…) e verde (verdure a foglia), poiché sono ricchi di Vitamine, Aminoacidi essenziali, Sali minerali e possono, oggi, a buon diritto essere considerati “functional food”, insieme al pesce azzurro, grazie alla loro capacità di influenzare il nostro stato di salute>>.

Come chiarisce la dr.ssa Flachi: <<Si può dunque fare prevenzione anche a tavola!! Riempiamo il nostro piatto con il rosso, potente antiossidante grazie a Licopene ed Antocianine; il giallo/arancio che ci permette di fare il pieno di Beta-carotene e Bioflavonoidi; il verde, dalla clorofilla, antiossidante naturale, le verdure a foglia verde scuro contengono anche acido folico, utilissimo in gravidanza e per contrastare le patologie cardiovascolari; blu/viola, ad alto contenuto di antocianine, carotenoidi, Vitamina C e fibre; infine il bianco, che, grazie agli Isotiocianati contribuisce a prevenire l’invecchiamento e grazie all’Allisolfuro (contenuto per esempio nell’aglio) contrasta la formazione di trombi>>.

La dieta mediterranea, che fa parte della nostra cultura, torna prepotentemente alla ribalta come regime alimentare; ma per migliorare le capacità di reazione del nostro organismo, integratori e supplementi sono fondamentali, perché lo stress e i livelli d’inquinamento ai quali siamo sottoposti minano ogni giorno la nostra salute.

Info sull'autore

mm

R C

Lascia un commento

Informativa sulla privacy

Il periodo di verifica reCAPTCHA è scaduto. Ricaricare la pagina.