Lifestyle

Antiaging…dentro e fuori!

mm
Scritto da R C

Come spiega la dr.ssa Mariasandra Aicardi, farmacista a Bologna, “Il rinnovamento dell’epidermide parte da una buona azione esfoliante: infatti, in primis va eliminato lo strato corneo ispessito che trattiene impurità e batteri sotto pelle, per preparare quest’ultima a ricevere i trattamenti che serviranno a riattivare l’epitelizzazione e a rigenerare il collagene.”

Il collagene, una delle proteine maggiormente presenti nel corpo umano, è il principale componente del tessuto connettivo, insieme all’elastina e ai proteoglicani; costituisce fino al 75% della struttura della pelle, specie del derma. La formazione di collagene protegge i tessuti mantenendone la tonicità e prevenendo la disidratazione cutanea: una pelle giovane, ricca di collagene, appare sana, ben idratata ed elastica. A partire dai 30 anni, però, si inizia a perdere questa preziosa proteina a causa del naturale processo di invecchiamento: la pelle inizia a diventare spenta, asfittica, poco elastica e compaiono le rughe. La menopausa, poi, accelera in modo significativo questo processo di inaridimento cutaneo e anche il problema “cellulite”, che interessa oltre l’85% delle donne, in parte dipende dalla salute del derma e dalla sua compattezza.

Solo un’azione “dall’interno”, che vada a nutrire e rigenerare il tessuto connettivo, può tamponare quel deficit di sostanze preziose che donano giovinezza alla pelle.

Veracek® di Named, integratore nutrizionale a base di collagene idrolizzato Verisol®, combinazione di diversi peptidi specifici di collagene ottenuti per idrolisi, caratterizzati da un’elevata biodisponibilità e da un basso peso molecolare e, quindi, di più rapido assor-bimento, è arricchito con Vitamine C, E, K, Zinco, Rame ed Astaxantina di origine vegetale, per agire su più fronti: stimolando il processo di rigenerazione cellulare e la sintesi del collagene, nutrendo il derma dall’interno con sostanze utili a questo scopo e rendendo in tal modo più elastica la cute, per mantenere in salute il tessuto connettivo.

Gli effetti? Una pelle più tonica, l’attenuazione delle rughe e una benefica azione anche sugli inestetismi della cellulite.

L’autore

mm

R C

Lascia un commento

Informativa sulla privacy