News

Debiti scolastici? Nessun dramma!

mm
Scritto da Capitale Salute

Vostro figlio ha frequentato il primo anno di scuola superiore e si è ritrovato a giugno con due materie da recuperare a settembre?

“Nessun dramma. Servono dialogo e organizzazione” afferma lo psicoterapeuta Sergio Perri, esperto nelle problematiche della genitorialità e dell’adolescenza. “Ricordiamoci che essere rimandati a settembre è un piccolo fallimento per i ragazzi. Sanno già di non essersi impegnati abbastanza, quindi, sono da evitare scenate e crisi familiari per qualche debito a settembre. Consiglio di trovare un programma di studio chiaro e fattibile da concordare insieme; da seguire con regolarità, seppur con qualche eccezione ogni tanto”.

Fonte: 3goodnews.it

L’autore

mm

Capitale Salute

Lascia un commento

Informativa sulla privacy