News

Sportivi ma tristi? Tutta colpa del DNA!

Sportivi ma tristi? Tutta colpa del DNA!
mm
Scritto da Capitale Salute

I benefici di un’attività fisica regolare, sul cervello, non sono uguali per chiunque indossi una tuta e un paio di scarpe da ginnastica, e l’assenza di pari opportunità è scritta nel Dna.

Scienziati dell’università Statale di Milano, in collaborazione con colleghi americani del Weill Cornell Medical College di New York, hanno scoperto, nei topi, che una variante genetica comune nell’uomo, presente nel 30% della popolazione, riduce gli effetti antidepressivi e ansiolitici dello sport.

Il polimorfismo incriminato si chiama Val66Met e riguarda il gene Bdnf. Il lavoro, coordinato da Alessandro Ieraci e Maurizio Popoli dell’ateneo meneghino, è pubblicato su ‘Neuropsychopharmacology’.

Fonte: Adnkronos Salute

Info sull'autore

mm

Capitale Salute

Lascia un commento

Informativa sulla privacy

The reCAPTCHA verification period has expired. Please reload the page.