Focus Natura Alimentazione Salute

Il cacao, infinita fonte di benessere

mm
Scritto da R C
In inverno il cacao non può mancare perché durante la stagione fredda regala energia e risveglia il buonumore.
Ma non tutti sanno che le sue proprietà non finiscono qui!  Il cacao crudo è ricco di fitocomposti che vantano importanti proprietà benefiche per l’organismo e per la salute psicofisica.

Il cacao ha un elevato contenuto in polifenoli e flavanoli, in concentrazioni maggiori rispetto a quelle riscontrate nel tè verde, dall’elevato potere antiossidante grazie alle procianidine, le quali proteggono dai danni causati dai radicali liberi, responsabili dell’invecchiamento cellulare. Il livello di antiossidanti presenti nel cacao crudo è sensibilmente più elevato rispetto al comune cacao tostato, ciò è determinato dal fatto che il cacao crudo non subisce la lavorazione ad alte temperature che riducono drasticamente il contenuto di polifenoli. Le catechine del cacao vantano importanti effetti sul sistema cardiovascolare; in particolare fluidificano il sangue e svolgono un’azione vasoprotettiva, proteggendo l’endotelio dei vasi sanguigni e regolando il tono vascolare.

Le catechine contribuiscono, inoltre, a diminuire i livelli di colesterolo nel sangue. Un importante studio ha dimostrato come l’assunzione quotidiana di 700 mg di catechine determini la riduzione delle proteine LDL, VLDL, dei trigliceridi e un incremento delle proteine HDL.

Alcuni fitocomposti del cacao vantano anche importanti proprietà benefiche a livello cerebrale. In particolare gli alcaloidi, fra i quali spicca la teobromina, la quale ha effetto tonico e stimolante sul Sistema Nervoso Centrale. Questa metilxantina è di fatto una sostanza psicoattiva, detta anche “nervina”, che favorisce la concentrazione e ritarda la comparsa della sensazione di fatica.

Il cacao è in grado di sostenere la salute del cervello anche grazie alla presenza di alcuni aminoacidi considerati “antidepressivi naturali”, molto più attivi nella sua forma cruda. Ad esempio il triptofano, aminoacido essenziale che agisce da neurotrasmettitore antistress, aumenta i livelli di serotonina nell’organismo. La feniletilamina, la più presente nel cacao, prodotta dal cervello durante l’innamoramento e svolge un importante ruolo nell’incrementare la capacità di concentrazione e di attenzione, inoltre, agisce come tonico dell’umore.

Il cacao oltre a contenere anandamide, conosciuta come “sostanza chimica della gioia”, contiene anche degli enzimi che ne contrastano la distruzione, così da mantenere più a lungo lo stato di rilassamento e benessere.

Il CACAO CRUDO BIOGLAN® SUPERFOODS di NAMED è un integratore in polvere prodotto utilizzando esclusivamente la varietà Arriba Nacional tipica dell’Ecuador. La polvere di cacao crudo viene estratta da fave non tostate che vengono lavorate, per tutta la durata del processo, a temperatura ambiente tropicale che non supera i 45/47°C, questo permette di rispettarne l’aroma e le caratteristiche eccezionali.

www.bioglan.it

Info sull'autore

mm

R C

Lascia un commento

Informativa sulla privacy