Lifestyle

3 tendenze Beauty di primavera

mm
Scritto da Capitale Salute
Nuove idee e tendenze beauty di primavera direttamente da Cosmoprof, la fiera dedicata alla profumeria e alla bellezza “professionale”.

Il makeup primaverile più cool segue 3 ispirazioni principali: LUMINOSO, BIANCO o FIORITO. Ecco alcune idee per scegliere i prodotti giusti…

Da QSTUDIO Makeup RP, il brand che ha truccato gli artisti in gara durante l’ultimo Festival di Sanremo, l’illuminante viso “LUMINOSO”, che dà luce in sintonia con la stagione, da applicare sotto l’arcata sopraccigliare e nella zona degli zigomi con rapidi tocchi delle dita per dare splendore alla pelle. A base di jojoba e macadamia, adatto a tutte le carnagioni, dona luce ai coloriti più spenti, al tempo stesso proteggendo e idratando le zone trattate. Poi il “BIANCO”, ad anticipare l’estate e catturare la luce naturale. Per lipgloss e ombretto: “Glamour Shadow”, che  sulle palpebre cattura la luce in riflessi iridescenti per dare vitalità allo sguardo e completa, con il Lip Balm Vaniglia bianco, un trucco decisamente “natural style”.

Terzo “must” di stagione, i colori che riprendono fioriture verdi e cieli tersi. Sempre da QSTUDIO Make-Up RP i lipgloss brillantissimi nelle tinte accese dei fiori esotici e dai nomi di mete lontane o viaggi al mare, per iniziare a sognare e mandare le labbra…in vacanza: Capri, Portofino, Taormina, Bahamas, i rossetti a lunga durata nutrono le labbra e le vestono di primavera grazie a nuance accese e scintillanti, che richiamano le fioriture mediterranee. Da abbinare ai colori accesi delle nuance degli ombretti “Glamour Shadow” che riprendono l’esplodere della natura primaverile: il blu intenso di un cielo senza nuvole, il verde dei germogli, il lilla carico, il rosa delicato…

Per imparare tutti i “trucchi del trucco”, a Milano, nell’Accademia QSTUDIO di via San Vittore 14, a partire dal 14 marzo si terrà un corso di 60 ore sul “Fashion Make Up”, per scoprire come valorizzare i tratti del viso, delle labbra, degli occhi di bellissime modelle impegnate in sfilate, servizi di moda, eventi. Basi e tecniche per far risaltare al meglio colori e tendenze, perché il make-up professionale non lascia nulla al caso.

L’autore

mm

Capitale Salute

Lascia un commento

Informativa sulla privacy