Salute

Ottobre: mese della prevenzione e del controllo delle malattie cardiovascolare

mm
Scritto da Capitale Salute

Le malattie cardiovascolari sono la principale causa di morte nei paesi sviluppati; per questo motivo, da diversi anni l’OMS indice campagne di prevenzione al fine di ridurre la mortalità precoce dovuta a malattie non-trasmissibili.

Il programma completo di screening per le malattie cardiovascolari include:

  • monitoraggio della pressione arteriosa;
  • valutazione dei principali parametri biologici (glicemia, colesterolo totale e frazionato, trigliceridi);
  • valutazione dello stile di vita individuale.

Il medico, in base alle evidenze cliniche individuali, può poi indicare eventuali approfondimenti, quali eseguire Holter pressorio, ECG o Holter cardiaco.

La malattia cardiovascolare è in gran parte prevenibile ed è stata ampiamente dimostrata la reversibilità del rischio.

I fattori di rischio cardiovascolare si dividono in modificabili e non modificabili.

I fattori di rischio non modificabili sono:

  • età: il rischio aumenta progressivamente con l’avanzare dell’età;
  • sesso: gli uomini sono più a rischio delle donne fino ai 50/55 anni di età, mentre nella donna il rischio aumenta sensibilmente dopo la menopausa, tanto da divenire la causa principale di morte per la donna;
  • familiarità: c’è una stretta coincidenza, non solo genetica, all’interno dei percorsi familiari per le malattie cardiovascolari.

I fattori di rischio modificabili sono:

  • uso del tabacco;
  • elevata pressione sanguigna;
  • elevati livelli di colesterolo;
  • diabete;
  • sovrappeso e obesità;
  • alimentazione scorretta;
  • sedentarietà;
  • condizioni di vita in ambienti non salutari;
  • malattie infettive virali;
  • stress.

L’uso di integratori alimentari può svolgere un importante ruolo di supporto nella prevenzione cardiovascolare. Per andare a correggere due fra i fattori di rischio modificabili, NAMED® propone l’assunzione di Cardionam® e Cardiotri®.

Cardionam® grazie alla sinergia dei propri estratti vegetali:

  • mantiene nella norma i livelli di colesterolo nel sangue (10 mg di Monacolina K)
  • favorisce i processi metabolici dei lipidi (Carciofo)
  • contribuisce al normale metabolismo energetico (Vitamine B6 e B12)

Cardiotri® è un integratore alimentare a base di acidi grassi Omega-3 (EPA + DHA) utile per:

  • la normale funzione cardiaca (250 mg di EPA + DHA al giorno) >>> 1 capsula/die
  • il mantenimento dei normali livelli di trigliceridi nel sangue (2 g di EPA + DHA al giorno) >>> 3capsule/die
  • il mantenimento della normale pressione sanguigna (3 g di EPA + DHA al giorno) >>> 4 capsule/die.

L’autore

mm

Capitale Salute

Lascia un commento

Informativa sulla privacy